Il Cambiamento - feed

Cambiare vita e lavoro prima che sia troppo tardi

Tutti i nodi stanno venendo al pettine, tutti i dati che riguardano effetto serra e cambiamenti climatici si stanno dimostrando per quello che sono, cioè catastrofici. Occuparsi dei cambiamenti climatici non significa perdere tempo, è ormai chiarissimo. Significa lottare per sopravvivere.

Chi ci vaccina contro l’inquinamento di aria, acqua e cibo?

Alle campagne esasperate che allarmano la popolazione contro potenziali epidemie e che obbligano alla vaccinazione di massa, non corrispondono campagne altrettanto convinte che contrastino i livelli paurosi di inquinamento raggiunti da aria, acqua e suolo e che causano migliaia di morti anche in Italia. Come mai?

Notre Dame: arte e bellezza divorate dalle fiamme, l'emozione nel mondo per un patrimonio perduto

Il mondo intero ha guardato ieri sera alla Francia, dove le fiamme hanno divorato uno dei simboli dell'arte, della storia e della bellezza, Notre Dame,la cattedrale di Parigi. Emozioni e sconcerto sui media di ogni continente, dall'Oriente all'Occidente. Una sensibilità di cui dovremmo essere portatori ogni giorno, per custodire arte, storia e cultura.

Rete Disarmo: «No F-35, Governo e Parlamento non spendano 10 miliardi per nuovi caccia da guerra»

Presentate a Roma le iniziative della società civile contro la partecipazione italiana al programma Joint Strike Fighter. Anche il Governo Conte ha sottoscritto contratti per la continuazione degli acquisti e nei prossimi mesi dovrà essere presa la decisione definitiva. «In gioco fin da subito 3,7 miliardi che potrebbero arrivare a 10 (per solo acquisto). Se non si cambierà rotta. Le alternative possibili: welfare, lavoro, istruzione, diritti, ambiente» spiega la Rete Disarmo.

Lo scandalo Alitalia salvato dai treni

Il pozzo di San Patrizio di soldi che risponde al nome di Alitalia avrà un altro donatore di sangue, che si chiama Ferrovie dello Stato, cioè noi. Sembra una barzelletta invece è vero.

«Ecco come proteggere un terzo degli oceani del pianeta entro il 2030»

Mentre i governi di tutto il mondo sono riuniti alle Nazioni Unite per negoziare un accordo storico per la tutela degli oceani, Greenpeace pubblica uno studio scientifico all’avanguardia che mostra come sia possibile tutelare con una rete di aree protette oltre un terzo degli oceani del Pianeta entro il 2030.

Greta Thunberg e il Venezuela

È arrivata Greta, mentre tutto intorno a noi si sfascia. Forse perché l'aspettavamo. Aspettavamo per svegliarci il tocco semplice e diretto di chi, semplice e diretta, vede il bene e il male e non si fa confondere.

"Piano Lupo": dal ministero dell'Ambiente arriva lo stop alle uccisioni

Il ministero dell'Ambiente ha elaborato il nuovo "Piano di conservazione e gestione del lupo in Italia" che non prevede le uccisioni, quegli "abbattimenti controllati" che erano previsti nel precedente piano del 2017 e che avevano provocato accese polemiche e proteste di cittadini e ambientalisti sino al congelamento del provvedimento nella Conferenza-Stato-Regioni.

Chi sono i veri responsabili dei disastri climatici?

Di fronte all’evidenza della catastrofe climatica, ecco che si fa strada la strategia, da parte dei veri responsabili della situazione, secondo cui «la colpa è di tutti». Astuto, ma attenzione: vogliono distrarci.

L’Italia in siccità già a marzo. Colpa degli ambientalisti!

Siamo soltanto nel mese di marzo ed è già scattato l'allarme siccità. I fiumi sono in secca, gli insetti infestanti si moltiplinao senza controllo, i suoli si inaridiscono. E la politica? Ha altro a cui pensare, salvo dare la colpa di tutto agli ambientalisti. Incredibile...ma vero...

Pagine