Il Cambiamento - feed

La migliore comunicazione? Essere autentici

Credete che le strategie migliori di comunicare siano le menzogne di politici e lobbisti? No. Quelle sono fatte per abbindolare chi comprende e procede per ritornelli pubblicitari e rassicuranti. La migliore comunicazione è quella che viene dall'essere autentici!

Quali sono le parole giuste per comunicare il clima?

Già, quali sono le parole giuste per comunicare il clima? Perché ora occorre essere più che mai incisivi ed evitare che la gente, distratta dalle incombenze quotidiane, si giri dall'altra parte come se sentisse l'ennesimo ritornello emergenziale. Quindi, cosa fare?

Italiani "pazzi" per la Lega...

L’inversione dei rapporti di forza è compiuta: la Lega è il primo partito d’Italia. Alle europee il Carroccio di Matteo Salvini sfonda quota 30 percento e raggiunge persino il 34.In mattinata arriveranno i risultati definitivi.

Ballando sul Titanic

Ci sono molte cose, che riguardano la nostra sopravvivenza e quella dei nostri figli, che i media "nella corrente" (mainstream) non vi fanno notare, a volte proprio non ve le fanno sapere. Quando guardo i giornali, mi capita di stropicciarmi gli occhi come chi vuole svegliarsi da un incubo. Vogliono crescita, guerre, denaro...e poi?

Alle porte di una... "guerra fredda delle tecnologie pulite"

No, non sarà una passeggiata andare oltre Parigi 2015. Al contrario, l’adozione di adeguate politiche per contrastare i cambiamenti del clima innescherà – ha già innescato – una sorta di “guerra fredda delle tecnologie pulite”. In una battaglia che quasi certamente non sarà tra due blocchi contrapposti me conflagrerà in un conflitto di tutti contro tutti.

In tantissimi in marcia per dire no ai pesticidi

La pioggia non ha fermato i tantissimi attivisti e cittadini che ieri si sono riversati nelle piazze di cinque località del Triveneto e a Bologna per la Marcia Stop Pesticidi. Basta far finta di nulla.

Gli "azionisti critici" all'assemblea di Eni: «Basta devastazioni»

Le associazioni A Sud e CDCA hanno partecipato all'assemblea degli azionisti di Eni come "azionisti critici" e hanno esposto le problematiche relative agli investimenti e agli interventi che mettono in pericolo l'ambiente e le persone. «Così si arriva a chi non può più far finta di non ascoltare».

Cambiare vita e lavoro, come affrontare difficoltà e paure

«Ho incontrato il passato e l'ho ringraziato per tutte le esperienze che mi hanno permesso di crescere, ho cominciato a vivere il presente, immaginato il futuro e compreso chi sono, cosa voglio e cosa mi manca»: sono le parole di Alessandra, che nello scorso mese di marzo ha partecipato al corso "Cambiare vita e lavoro" che si è tenuto in Umbria.

Pardés, un manuale per sognatori pratici

Un podcast, ma soprattutto una comunità di persone che hanno fatto del dialogo, del confronto e dell'ascolto un obiettivo comune irrinunciabile: vi parliamo di Pardés, anche noto come "manuale per sognatori pratici".

Il Regno Unito proclama l’emergenza climatica. In Italia è notte fonda

Sarà merito delle coscienze risvegliate da Greta Thunberg? O delle proteste del movimento Extinction Rebellion che ha bloccato Londra per settimane? O della consapevolezza, finalmente giunta, che non c'è più tempo? Fatto sta che la Gran Bretagna è il primo paese a proclamare formalmente l'emergenza climatica.

Pagine