Operazione Socrate 2.0. Comunicato n.6: istantanee per collocarci nella Storia e ripartire sui binari giusti

14 ore 32 minuti ago
Oggi voglio parlarvi delle foto che ognuno di noi ha visto almeno una volta nella vita. La prima è quella che ritrae un bambino ebreo deportato in cui campeggia la stella di David sul piccolo petto infagottato in una giacca enorme. La seconda è quella della bambina vietnamita nuda, in fuga dalle bombe al napalm. La terza è dello studente armato di bandierine che blocca un carrarmato in piazza Tien An Men. E ne aggiungo altre due...

Dalla inevitabile crisi della globalizzazione alla localizzazione

4 giorni 14 ore ago
La globalizzazione è il problema; dunque, risulta ovvio che si ritorni alla localizzazione, al controllo diretto, all’autoproduzione, alla prossimità. Non c’è altra strada, checché ne dicano studiosi, premi nobel, intellettuali, politici o sindacalisti vari, che troppo spesso ragionano con parametri totalmente fuori da ogni logica e non tengono conto che dobbiamo vedercela con limiti naturali imprescindibili.

L’Italia impiccata al nodo scorsoio del gas

6 giorni 14 ore ago
Nove anni fa: inverno rigido e Italia semi-paralizzata con pericolo di carenza di gas per il riscaldamento. Lo dissi allora che la dipendenza energetica dall'estero era un sistema suicida. E da allora non è stato fatto assolutamente nulla.

A TRIESTE

1 settimana 1 giorno ago
La diretta di LocalTeam dello sgombero del porto a Trieste e della manifestazione in città e alcune fotografie.

"Vabbè, sarà un caso": l'editoriale di Travaglio su Il Fatto Quotidiano

1 settimana 3 giorni ago
Si intitola "Vabbè, sarà un caso" l'editoriale di Marco Travaglio su Il Fatto Quotidiano di oggi, sabato 16 ottobre. Che esordisce così: «Nasce un governo presieduto da un ex banchiere mai votato né indicato da nessuno. E vabbè, sarà un caso. Tutti i partiti, sotto il ricatto quirinalesco “o appoggiate questo governo o vi sciolgo e andiamo a votare”, gli votano la fiducia, tranne uno. E vabbè sarà un caso. Il governo ha pure tutti i media dalla sua parte, come nessun altro dopo il Duce. E vabbè, sarà un caso»...

Scioperi e cortei no green pass; e proteste dei sindacati delle forze dell’ordine. Oggi manifestano Cgil, Cisl e Uil dopo i fatti del 9 ottobre

1 settimana 3 giorni ago
Decine di migliaia di persone in tante città italiane, tra porti, luoghi di lavoro e piazze, ieri hanno scioperato e/o manifestato contro il green pass obbligatorio. I paradossi dei treni bloccati al confine e dei carabinieri allontanati dagli alloggi, e la nota critica sul pass diffusa dal sindacato della Guardia di Finanza. Oggi manifestazione di Cgil, Cisl e Uil dopo l'attacco alla sede della Cgil a Roma una settimana fa.

Per il 15 ottobre sciopero generale contro il green pass

1 settimana 5 giorni ago
La Fisi, Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali, ha indetto uno sciopero generale che interesserà tutti gli ambiti lavorativi dal 15 al 20 ottobre per protestare contro l'introduzione obbligatoria del green pass. All'astensione dal lavoro hanno dato la loro adesioni diversi gruppi e movimenti.

Portuali a Trieste: "Stop green pass o sarà blocco. La promessa dei tamponi gratis non ci ferma"

1 settimana 6 giorni ago
La protesta dei portuali di Trieste, che annunciano il blocco se il governo non ritirerà il green pass obbligatorio per i lavoratori, ha preoccupato molti tanto che dal ministero dell'Interno è arrivata la sollecitazione affinché le aziende offrano tamponi gratuiti per i portuali. Questi ultimi però rispondono con una nota ufficiale: «Non scendiamo a patti fino a quando non sarà tolto l'obbligo del green pass".

Checked

57 minuti 28 secondi ago
Un giornale, un luogo d'incontro e confronto, un punto di riferimento imperdibile per chi ha deciso di mettersi in movimento. Decrescita, permacultura, efficienza energetica, bioedilizia e molto altro ancora.
SubscribeIscriviti a Feed Il Cambiamento - feed