Il Cambiamento - feed

Il lusso è un oltraggio alla dignità umana?

Sono uscite le classifiche dei guadagni dei magnati del lusso e ancora una volta si rimane sconvolti. Cifre al di là di ogni immaginazione intascate da persone che vendono il superfluo e lo vendono pure carissimo. Viene spontaeo chiedersi: non siamo forse di fronte a un oltraggio alla dignità umana?

La plastica che uccide

La plastica è ormai una minaccia serissima e onnipresente per l'ambiente e per la salute umana. Milioni di tonnellate di plastica si sono riversati come una marea sulle terre e sui mari, sono finite negli inceneritori, nelle discariche, sui bordi delle strade, nei fiumi, sulle chiome degli alberi. È ora di dire basta.

Black Friday o Black Follia?

Il "caso" vuole che due azioni completamente diverse e opposte fra loro, abbiano il venerdì/friday come parola chiave: una è quella degli studenti dei Fridays for Future, l’altra è l’ennesima trovata commerciale che inneggia alla follia del consumismo sfrenato.

Comfort e progresso, oltre a ferire il pianeta, ci rendono persone più fragili? Ma c'è una via d'uscita...

Viviamo, giorno dopo giorno, sempre in ambienti climatizzati, sempre protetti, comodi, mai un brivido, la società moderna ha eliminato la fatica e le sfide estreme. Ma questo non fa che renderci più fragili e deboli e soffoca il nostro potenziale: è questo, in sintesi, il messaggio dell'atleta olandese Wim Hof che ha ideato un modo per «far riemergere il potenziale sopito».

Durazzo. Una colata di cemento sull'Adriatico

Dalla «Veliera», un controverso progetto urbanistico che rischia di seppellire importanti resti archeologici, alla massa di resort, la località è devastata dalla speculazione edilizia. L'articolo di Alessandra Briganti da "Il Manifesto",

Dieci consigli per una spesa amica del clima e del pianeta

Il sistema alimentare è responsabile di circa un quarto delle emissioni di gas serra ed è sempre più chiaro che modificare le nostre abitudini alimentari diviene necessario per contenere anche i cambiamenti climatici e impattare in misura minore sul pianeta. Come fare? Greenpeace fornisce alcuni suggerimenti.

Clima e Teachers for Future: otto le regioni d'Italia dove i gruppi di insegnanti sono attivi

L'emergenza climatica entra ormai a pieno titolo nella scuola, anche per iniziativa del ministro dell'istruzione che ne renderà obbligatorio l'insegnamento. E intanto i Teachers for Future, gli insegnanti che affiancano i ragazzi nelle mobilitazioni, sono già presenti e organizzati in otto regioni italiane. Ce ne parla la portavoce nazionale, Monica Capo.

Magnetti: «L'omeopatia cresce in pazienti ed evidenze, ecco perché l'attaccano»

«È ormai evidente che l'attacco all'omeopatia è stato concordato a livello internazionale. Il motivo è da cercarsi nell'incredibile crescita prevista dell'omeopatia a livello mondiale soprattutto nei paesi in via di sviluppo. La preoccupazione delle aziende farmaceutiche è certamente quella di vedersi sottrarre un'importante fetta di mercato con il conseguente danno economico»: così il dottor Alberto Magnetti, direttore dell'Istituto Omiopatico Italiano.

Pagine