Covid: la corsa dei giovani al vaccino e il bombardamento mediatico su di loro

3 giorni 8 ore ago
La corsa dei giovani al vaccino nasce dalla voglia disperata di tornare alla vita come la conoscevamo prima, dal bisogno primordiale di una socialità che è essenziale soprattutto in alcune età. Un bombardamento mediatico: “O ti vaccini o non vai in vacanza, ai concerti, o ti vaccini o non puoi abbracciare gli amici, o ti vaccini o sei un cittadino di serie B”. La possibilità di una libera scelta è annullata dall’assenza di voci critiche, dall'assenza di chi sollevi interrogativi o ponga dubbi.

Clima e futuro: ci riguarda tutti

5 giorni 8 ore ago
Un po’ ci avevamo creduto, dopo la vistosa diminuzione delle emissioni globali di anidride carbonica (CO2) durante i duri lockdown, giunte fino a un -6,4% nel 2020 rispetto all’anno precedente. Ma, con la ripresa di gran parte delle attività economiche, le emissioni sono già tornate ai livelli pre-pandemia. Anzi, a livelli anche superiori.

Cambiare vita e lavoro per cambiare la società: È ORA!

2 settimane 4 giorni ago
C'è tanta insoddisfazione e solitudine tra la gente e sempre più spesso chi è frustrato, arrabbiato o disperato si affida a "venditori di fumo" che promettono di rivelare "i segreti del successo" e la ricetta per cambiare vita. Ma diffidate dei guru del momento e fidatevi invece di chi, in modo coerente e determinato, da anni ha fatto scelte di vita improntate alla sostenibilità e alla realizzazione personale.

Agli arresti domiciliari l'avvocato scomodo per la Chevron

2 settimane 6 giorni ago
L’avvocato statunitense Steven Donziger è agli arresti domiciliari nella sua abitazione di New York per aver difeso decine di migliaia di indigeni della regione amazzonica dell’Ecuador, “vittime” delle attività della multinazionale petrolifera a stelle e strisce Chevron. L'informazione diffusa da Re:Common.

È possibile smettere di lavorare o vivere senza lavorare?

3 settimane 4 giorni ago
Nel dibattito pubblico sul tema del lavoro c'è chi usa le espressioni "smettere di lavorare" o "vivere senza lavorare" in maniera decisamente impropria e fuorviante. Non si può, di fatto, smettere tout court di lavorare o di autoprodurre o autocostruire qualcosa per sé, a meno che non si sia miliardari o fannulloni totali.

Comitati e cittadini in piazza: «Diritti e libertà schiacciate da autoritarismo e incoerenza: il 22 maggio faremo sentire la nostra voce»

3 settimane 6 giorni ago
Il 22 maggio a Bologna (piazza Nettuno, ore 15) si terrà la manifestazione di protesta "Primum Non Nocere. Diritti e libertà» promossa da una vasta alleanza di comitati e movimenti di cittadini a livello nazionale che hanno una posizione critica sulle restrizioni, le limitazioni e le misure discriminatorie adottate dal governo. Abbiamo intervistato Gian Marco Capitani, uno dei portavoce del gruppo promotore.

Checked

56 minuti 55 secondi ago
Un giornale, un luogo d'incontro e confronto, un punto di riferimento imperdibile per chi ha deciso di mettersi in movimento. Decrescita, permacultura, efficienza energetica, bioedilizia e molto altro ancora.
SubscribeIscriviti a Feed Il Cambiamento - feed