Forme-pensiero per il cambiamento epocale

Amore consapevole

cuoreSiamo così abituati a considerare l'amore come un sentimento che affermare non lo sia sembra una vera e propria eresia.
Eppure l'amore non è un sentimento!

Amore è Energia, Forza e Sostanza che attrae le parti per dare Vita alla Totalità.
Amore è l'espressione della qualità coesiva o attrattiva dell'energia cosmica. Come diceva Dante: "Amor che move il sole e le altre stelle". Ciò che tutto unisce in un ritmo ordinato di relazioni vitali; rapporti che reggono l'armonia del creato, l'equilibrio di natura e la comprensione umana.

 
Amore è il "Campo unificato" dei fisici quantistici, che invia l'informazione coerente alla controparte di particelle la quale, in virtù di essa informazione, costruisce e mantiene in forma gli organismi viventi rispondendo alla nota ordinatrice.

Utopia concreta

Il sistema elaborato dalle forze dell'ostacolo dà all'idea di Utopia il significato di non possibile, irraggiungibile, persino inutile o controproducente, nonostante si sappia che le forme dell'esistenza nel mondo manifesto siano state necessariamente una "Utopia", poiché pensate sui piani della mente intuitiva e astratta, ancor prima di esistere materialmente.

Economia del dono


Tutto il sistema di scambio del nostro pianeta è originato dalla forma-pensiero della: “MERCIFICAZIONE” che attualmente influenza la società mondiale, sospinta dagli intenti materialistici di produzione vendita e profitto.

Unanimità

La forma-pensiero  fortemente condizionante il mondo della politica è quella che sostiene il concetto di "Maggioranza". 
In nome della maggioranza presunta o reale si impone il diritto al controllo e al governo di una Nazione. In relazione al concetto di "maggioranza" viene introdotto, inevitabilmente quello di "minoranza".