Pensiero del giorno: Differenza costruttiva delle forme-pensiero

L’aspirante sul sentiero di perfezionamento impara a costruire forme-pensiero, durante la meditazione, che siano attuative delle intuizioni ricevute. Tuttavia, costruire pensieri e concetti da attuare in concreto ha un significato diverso per ognuna delle sette personalità.  Tali personalità si distinguono in tipi psicologici secondo la qualità del raggio che le governa. Si hanno così: il tipo Volitivo-decisivo di 1° raggio; il Costruttore-educatore di 2°; il Mentale-attivo di 3°; il Mediatore-creativo di 4°; lo Scientifico-analitico di 5°; l’Idealista-devoto di 6° e l’Organizzativo-metodico di 7°. 

La personalità decisiva di 1° raggio costruisce, in questo modo, forme-pensiero che hanno la tendenza a indirizzare comandi; quella educatrice di 2° tende a riunire affinità; quella attiva di 3° a distinguere possibilità; quella creativa di 4° tende a mediare armonie; così l'analitica di 5° costruisce prassi; quella devota di 6° persegue ideali e, infine, la personalità metodica di 7° raggio tende ad osservare leggi. Da ciò si arguisce come ogni personalità sia conforme alla propria qualificazione di raggio e, mediante questa, possa pervenire all’integrazione dei corpi mentale, emotivo e fisico, in risonanza con la qualità dell’Anima.

Contenuti: