Il percorso della Fratellanza

Pensiero del giorno: Dall'istinto all'intuizione

L’essere umano è un aggregato dei regni di natura minerale, vegetale, animale, coordinati da una coscienza unica. All’inizio del suo percorso evolutivo è poco più che un animale che risponde alle leggi istintive di Natura percependo il grande spirito del pianeta.

Col progredire della coscienza, egli si eleva dagli istinti e cerca un contatto superiore, così distaccandosi e perdendo la connessione con il mondo naturale, senza ancora avere acquisito la percezione del mondo spirituale. Ora è preso dalle emozioni ed agisce con grande sofferenza attraverso il corpo emotivo che condiziona i pensieri insorgenti. È dominato da Kama-Manas, ossia da un misto di desiderio e pensiero. Vede le coppie di opposti in opposizione tra loro ed è agitato oscillando tra il bene e il male. L’ottenimento di ciò che gli appare come il proprio bene lo separa dagli altri in una dimensione egoistica. Via via che sperimenta il bene personale agognato, si accorge che dopo una breve felicità ricade in un nuovo desiderio che lo induce a soffrire nuovamente.

Così disilluso dal desiderio cerca una condizione più stabile e scopre che, al di sopra del desiderio, sta l’Aspirazione spirituale, ossia, il riconoscimento di appartenere ad una Umanità che è coesa poiché è Una nello Spirito. Così incomincia a volere il Bene non più per sé ma per un più grande numero di persone intorno a lui. Ora ha accesso al piano dell’Anima che precipita entro la sua mente le intuizioni che svelano la Verità del Piano Divino e lo elevano sopra le nebbie dell’illusione. Tale dimensione è: Buddhi-Manas, ossia, la Saggezza dell’Anima che adombra l’intelletto.

È un Uomo nuovo, molto diverso da quello primitivo agito esclusivamente dalle Leggi di Natura. Egli è libero di pensare secondo le Leggi evolutive e percepisce non più lo spirito del pianeta bensì il Logos Planetario, il Grande Essere Pensante, di cui egli è parte, e che dirige l’evoluzione.

Enunciati operativi

Illuminato governo dei Popoli
Equa distribuzione delle risorse
Saggio impiego delle tecnologie

Questi i tre enunciati su cui fonda FRATERNITY, il movimento che ha come scopo il progresso armonico della società. L'impegno è rivolto al graduale sviluppo delle coscienze verso la creazione della Fratellanza Umana animata dalla Buona Volontà e ispirata al Maggior Bene Comune.

Per raggiungere questo ambìto traguardo occorre fondere l'intento sociale con quello spirituale poichè non vi è sviluppo armonico dell'Umanità senza crescita interiore degli individui.

FRATERNITY riunisce sotto un unico intento coloro che sentono il bisogno di attivarsi per infondere "Amore" nell'organizzazione sociale, al di là della razza, ideologia o religione di appartenenza, mediante il retto movente, l'esatta parola e l'abile azione.

È compito del Movimento offrire strumenti che accrescano consapevolezza e senso civico e facilitino la cooperazione e l'equo scambio. Per questo scopo sono presenti, nel sito, Servizi gratuiti di pubblica utilità come: Corsi e Laboratori di crescita, Links utili per la qualità del vivere; attività come Campagne di impegno civile, Petizioni, Eventi, Segnalazioni di utilità sociale, strumenti di informazione come la Videoteca, l'Audioteca e la Biblioteca, oltre ad Articoli, Documenti e Newsletters relativi alla creatività in tutte le attività umane che tendono alla Fratellanza.

Strumenti

Gli strumenti che indichiamo per esercitare la capacità di scelta sono:

Petizione: cioè la formulazione di proprie petizioni o l'adesione alle petizioni che noi proponiamo assieme ad altri Movimenti d'opinione e Organizzazioni internazionali. Petizioni atte a promuovere il ribilanciamento di squilibri sociali e ambientali.

Ripetizione focalizzata: cioè la diffusione focalizzata di pensieri "seme" atti a promuovere nell'opinione pubblica le scelte e i cambiamenti necessari alla creazione di una società armonica.

Utilizzo responsabile: cioè la scelta e l'uso di quei prodotti e servizi che non sono frutto di speculazioni commerciali e tendono alla qualità del vivere.

Pensieri seme

  • La diversità è l'essenza della vita
  • Cinque sono le razze ma Una è l'Umanità
  • Il modello di perfezione dell'Umanità è il Cristo/Buddha
  • Amare è il vero scopo di ogni essere umano
  • La pace è una realizzazione interiore
  • La buona volontà è la base dei rapporti
  • Il dono è energia d'Amore che dà valore allo scambio
  • La creatività degli Uomini dà qualità alla Vita
  • Il potere è la forza del servire il Bene comune
  • La tecnologia unisce l'Uomo alla Natura
  • Le risorse del Pianeta sono dell'intera Umanità
  • L'energia solare è la migliore risorsa

Approfondisci il significato dei Pensieri seme

Se condividi questi principi puoi contribuire alla loro attuazione diffondendoli nella maniera più opportuna, in modo che si crei una rete di comunicazione fra tutti coloro che oggi, nel rispetto delle diversità, sono pronti ad operare responsabilmente per la realizzazione del Maggior Bene Comune.

Pensiero del giorno: Verso l'Economia Divina

Tutto il vostro avvenire sta nella vita che conducete oggi, nella direzione che date ai vostri pensieri e ai vostri sentimenti, nelle attività in cui impiegate le vostre energie. Sì, perché a seconda che siate attenti e vigili oppure no, voi sgomberate il terreno, o al contrario lo ingombrate con ogni genere di cose inutili e persino nocive che impediscono il vostro corretto sviluppo.
Tutta la giornata di ieri ha preparato quella di oggi, e quella di oggi prepara quella di domani. Ecco dunque il segreto: diverse volte nel corso della giornata, fermatevi un momento per osservarvi. Dite a voi stessi: «Vediamo, come sto utilizzando le mie energie?... In quale direzione le proietto?...», e date finalmente prova di un po' di discernimento, di saggezza, di un po' di senso dell'economia. In questo modo potrete affrontare il giorno successivo nelle migliori condizioni.

Omraam Mikhael Aivanhov

 

Pensiero del giorno: Il sottile effetto

La maggior parte delle conoscenze che gli esseri umani cercano di acquisire serve loro soprattutto a guadagnarsi da vivere o a fare bella figura davanti agli altri, ma non è di alcuna utilità per affrontare le prove della vita. Il sapere iniziatico, invece, forse non permette loro di trovare un lavoro e ancor meno di stupire gli altri, ma li sostiene nella vita psichica perché riguarda la loro natura profonda; esso dà la possibilità di lavorare sulla propria materia al fine di rimanere padroni di se stessi in ogni situazione.
Inizialmente non sentirete tanto l’utilità del sapere iniziatico, poiché esso agisce lentamente e in profondità, non dà subito grandi risultati. Ma un giorno vi renderete conto che la massa sempre più grande di informazioni attinte dai libri, dai giornali, dalla radio e dalla televisione non vi dà l’essenziale, e allora vi rivolgerete al sapere iniziatico.

Mikhael Omraam Aivanhov

 

Pensiero del giorno: Il Cuore magnete dell'UNO

Il Cuore include e al tempo stesso libera da ogni paura. Così procede l'evoluzione, per inclusione di parti che via via ricompongono il Tutto in UNO. La paura è la percezione della separatezza delle parti che agognano ricongiungersi. In questo modo il Cuore esplica la funzione di grande magnete che attrae le diversità combinandole in molecole di amorevole servizio. Una volta integrate esse rispondono armonicamente alla Vita così da costituire l'intreccio inestricabile in cui ogni singola parte contiene il proposito d'insieme. Come frammento dell'unico ologramma che ha in sè l'immagine dell'intero e la ridona all'osservatore secondo l'angolo di visuale.

Pensiero del giorno: La legge dell'Amore

L’Amore attrae in una relazione ordinata tutto ciò che è necessario a formare una totalità armonica. Ciò significa che l’Anima incarnata nella persona attrae a sé tutto ciò che le serve per sperimentare e fare l’esperienza su cui è focalizzata. Nello stesso tempo, sempre mediante la Legge di attrazione magnetica dell’Amore, Essa respinge dall’attività di costruzione tutti i pensieri e le emozioni che non sono in armonia col Suo proposito, rendendo coese tutte le parti integrate nell’unità.

Pensiero del giorno: La magia del dono

State andando a casa di amici, ma non avete nemmeno un fiore da portare loro e i fioristi sono chiusi. Allora concentratevi per qualche minuto con tutto il vostro amore e immaginate i fiori più belli e più freschi; e se volete, potete aggiungere un biglietto con qualche parola gentile. Dopo aver inviato quel pensiero, andate da loro e vedrete come sarete accolti. È così che avete l'abitudine di prepararvi per andare a far visita ai vostri parenti o amici?