Pensiero del giorno: Il potente alleato

Se qualche volta siete riusciti a riportare la vittoria sulla vostra natura inferiore, non significa che abbiate definitivamente trionfato su di essa. Quando un paese è in guerra, anche se riesce a respingere il nemico, non ha la certezza che questi non rinnovi i suoi attacchi. Perché mentre il vincitore dorme sugli allori, chi è stato vinto cercherà di prendersi la rivincita.
Avviene la stessa cosa con la vostra natura inferiore. Anche se in qualche circostanza siete riusciti a vincere alcune sue manifestazioni – cattivi pensieri, cattivi sentimenti – non potrete mai essere certi di aver trionfato definitivamente sulla vostra natura inferiore. Da un momento all'altro essa può nuovamente insorgere contro di voi, ed eccovi a terra. Se però rimanete sempre in contatto con la vostra natura superiore, invece di essere come un vincitore che non ha mai la certezza definitiva della propria vittoria, avrete un alleato potente sul quale potete sempre contare. E anche se talvolta siete un po' stanchi, lui, invece, continua a tenere in scacco la natura inferiore.

Omraam Mikhael Aivanhov

 

Contenuti