Pensiero del giorno: Proprietà dell'acqua

Le erbe medicinali hanno bisogno di acqua per liberare tutte le loro virtù. Potete farne dei decotti, degli infusi o lasciarle macerare… e in seguito ne bevete l’acqua. Non mangiate direttamente le piante, vi accontentate di bere l’acqua nella quale sono rimaste immerse. Significa dunque che l’acqua si è impregnata delle proprietà possedute dalla pianta. Dovete conoscere le proprietà assorbenti dell’acqua in modo da poter influenzare la vostra vita psichica.
Quando vi trovate in uno stato di grande stanchezza, fatevi un bagno, oppure lavatevi anche solo le mani con la consapevolezza che l’acqua assorbirà la vostra stanchezza: vi sentirete subito liberati. Fate la stessa cosa quando vi sentite turbati, tristi o infelici: l’acqua porterà via le vostre preoccupazioni e i vostri dispiaceri. Viceversa, nel momento in cui vi sentite particolarmente felici, ispirati, dilatati, aspettate qualche ora prima di lavarvi anche solo le mani, e soprattutto non fatevi né la doccia né il bagno, poiché l’acqua, che ha la proprietà di assorbire gli elementi negativi, possiede anche quella di assorbire gli elementi positivi, benefici. 

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Contenuti