Pensiero del giorno: A che cosa serve l'astrazione

Lo sforzo di comprendere le verità che superano la ragione sviluppa, per gradi, l’aspetto astratto della mente indispensabile nei processi di realizzazione. In altri termini, avere la visione astratta delle cose, ossia, riuscire ad immaginare l’archetipo che le sottende, stimola la risposta intuitiva che illumina la mente chiarendo i significati degli accadimenti e riformulando gli effetti da essi derivati. In questo modo è possibile al discepolo tradurre in espressione pratica ciò che ha colto attraverso l’intuizione che, a sua volta, è frutto del contatto animico ottenuto attraverso la meditazione.

Contenuti