Pensiero del giorno: La nuova vita

Sbarazzatevi della deplorevole abitudine di prendere, sempre e solo prendere... Fate degli sforzi e cominciate a pensare a dare. Cercate almeno di guardare gli altri con amore, di sorridere loro, di strappare dal vostro cuore alcune particelle benefiche per proiettarle su di loro. A quel punto sarete voi a sentirvi arricchiti e felici.
Gli esseri umani hanno sempre paura di perdere qualcosa e di impoverirsi, e non capiscono che è proprio con quell'atteggiamento chiuso che si impoveriscono. Per arricchirsi è necessario dare. Sì, prendendo ci s'impoverisce, mentre dando ci si arricchisce, perché la generosità mette in moto delle forze sconosciute che sonnecchiavano e ristagnavano da qualche parte nelle profondità di ogni essere; volendo proiettarle, quelle forze cominciano a circolare, a scaturire, e ci si sente allora così arricchiti da rimanerne stupiti. Ci si chiede: «Ma com'è possibile? Ho dato, ho dato... e mi sento più ricco!». Eh, sì, è questa la nuova vita. 

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Contenuti