Pensiero del giorno: Spiritualizzazione e materializzazione

La materia deve tendere verso lo spirito per diventare più pura e più sottile, e lo spirito deve tendere verso la materia per incarnarsi e manifestarsi attraverso di essa. Così l'amata percorre la distanza che la separa dal suo amato, il quale scende dalle regioni celesti; essi s'incontrano da qualche parte nello spazio, e là si fondono l'uno nell'altra. Quando lo spirito scende nelle profondità dell'essere umano, trasforma la materia bruta delle sue passioni in bellezza, in purezza, luce, nobiltà e amore.
Tutto il lavoro del discepolo può riassumersi in questo processo: la discesa dello spirito nella materia. Qualunque cosa facciate, quali che siano le vostre occupazioni, le vostre letture, le vostre esperienze e i vostri esercizi, tutto questo deve sfociare in ciò che qui vi riassumo in due parole: la spiritualizzazione della materia e la materializzazione dello spirito.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Contenuti